Ma la Signora Carmody no!

Di Kimagu (https://www.deviantart.com/kimagu/art/Steampunk-Zeppelin-465408557)

La Funzione degli Individui nel Capitalismo di Crisi

Di Joelton Nacimiento. Originale pubblicato su Baierle.me il 9 luglio 2018 con il titolo A função dos indivíduos no capitalismo de crise. Traduzione di Enrico Sanna. Immagine: Steampunk Zeppelin di Kimagu.

Brevi spunti da alcune opere di Stephen King

Nel romanzo breve di Stephen King La Nebbia tutto comincia con una violenta tempesta. Dopo la tempesta una strana nebbia avvolge una cittadina nell’entroterra del Maine, scenario preferito di tante storie di King. Un uomo va al supermercato con suo figlio mentre la moglie resta in casa. Padre e figlio, e gli altri clienti del supermercato, sono sorpresi dall’apparizione improvvisa di strane creature, mezzo insetti e mezzo mostri, apparentemente prodotti da un esperimento fallito in una vicina base militare. Decine di persone prigioniere in un supermercato ben fornito e circondato da creature orrende assetate di sangue umano: questa la trama del libro, diventato film nel 2007 con la regia di Frank Darabont.

Continua a leggere

Annunci

Il Cittadino Astratto Pianificato

strada nulla

Di James C. Scott. Fonte: Seeing Like a State. Traduzione di Enrico Sanna.

La forza e la precisione dei programmi modernisti dipendevano non solo dall’esclusione della contingenza, ma anche dalla standardizzazione dei soggetti dello sviluppo. La standardizzazione era, in un certo senso, incorporata negli obiettivi, anche i più nobili, dei pianificatori. Gran parte di essi credeva fortemente in una società egalitaria, nella necessità di soddisfare i bisogni di base dei cittadini (soprattutto della classe lavoratrice) e di rendere disponibili a tutti le comodità di una società moderna.

Continua a leggere

Quale Economia dei Lavoretti?

capolinea

Di Kevin Carson. Originale pubblicato il 14 febbraio 2016 con il titolo Which Way for the Gig Economy? Traduzione di Enrico Sanna.

Il termine “economia della condivisione” talvolta è usato come sinonimo di “economia dei lavoretti”. Quest’ultimo è sicuramente più rispondente alla realtà, dato che “economia della condivisione” fa pensare a cose come cooperazione e reciprocità, il che è, a dir poco, decisamente fuorviante. Nel caso di compagnie di ride-sharing come Uber e Lyft è fuorviante perché lascia intendere che guidatori e passeggeri effettivamente condividano il passaggio, quando in realtà i guidatori sono ai fini pratici dipendenti della compagnia, che mantiene la “proprietà intellettuale” dell’applicazione usata per la condivisione, mentre i passeggeri sono i clienti. I guidatori di Uber sono in prima pagina per una class action, con cui chiedono che la compagnia smetta di comportarsi come se fossero lavoratori indipendenti, e per una serie di scioperi di protesta contro l’unilaterale taglio drastico delle percentuali da parte di Uber. Una tale guerriglia significa che la situazione è inaccettabile. La questione rimane però aperta: quale alternativa?

Continua a leggere

L’ideologia del Lavoro

Filanda

Di Jacques Ellul. Originale pubbicato su La Peste il 14 settembre 2018 con il titolo La ideología del trabajo. Traduzione di Enrico Sanna.

Prima di iniziare una qualunque ricerca o riflessione sulla natura del lavoro nella nostra società, è bene essere coscienti del fatto che oggi tutto è dominato dall’ideologia del lavoro. In quasi tutte le società tradizionali, il lavoro non era considerato né un bene né l’attività più importante. Il valore intrinseco del lavoro appare nel mondo occidentale durante il diciassettesimo secolo, prima in Inghilterra e Olanda e poi in Francia. Lo sviluppo avviene in questi tre paesi seguendo la crescita economica.

Continua a leggere

Dodici Anni!

Indro-Montanelli-statua-imbrattata-2

Di Carla Panico. Originale pubblicato su Effimera.org il 12 marzo 2019 con il titolo Montanelli, il colonialismo italiano e gli intellettuali orfani del padre.

Da Dinamo Press, rilanciamo alcune riflessioni di Carla Panico sul “Patriarcato nazionale” a partire dalla statua colorata di rosa.


Quando i bambini scoprono che i padri non sono infallibili, piangono.

Quando lo scoprono le bambine, iniziano a essere femministe.

Continua a leggere

Verde di Rottura

Wasteland

Di Kevin Carson. Originale pubblicato il 21 febbraio 2019 con il titolo One Cheer – More or Less – For the Green New Deal. Traduzione di Enrico Sanna.

Prima di fare un’analisi critica da un’angolatura anarchica di una proposta politica come il New Deal Verde, è bene che spieghi quali sono i miei assunti di base. Io non sono un insurrezionalista, non credo che la transizione oltre il capitalismo e lo stato sarà prima di tutto quello che Erik Olin Wright definiva un processo “di rottura”. Forse la fase finale comporterà qualche evento di rottura, ma il resto sarà perlopiù una ratificazione post facto di trasformazioni accumulatesi nelle pieghe del sistema.

Continua a leggere