AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, AFFINCHÉ IMPEDISCA UN ENNESIMO CRIMINE ABOMINEVOLE DA PARTE DEL GOVERNO ITALIANO


Ripubblico volentieri questo articolo sul mio blog.
Enrico

noteminime

Dal “Centro di ricerca per la pace e i diritti umani” di Viterbo riceviamo e pubblichiamo

Egregio Presidente della Repubblica,
il Governo italiano ha annunciato l’intenzione di inviare armi a milizie guerrigliere che operano nell’area tra Iraq e Siria, con il dichiarato intento di porre un argine ad altre milizie guerrigliere a suo tempo e lungamente sostenute in vario modo dagli alleati dalla coalizione guidata dagli Stati Uniti d’America (e di cui l’Italia era e continua ad essere scelleratamente parte), ed il cui attuale sanguinario, terroristico, crescente potere è diretta conseguenza sia di quel criminale sostegno, sia della destrutturazione statuale dell’Iraq provocata dalla guerra illegale e criminale contro quel paese condotta dai medesimi Stati Uniti d’America, sia della guerra civile (e del conseguente smembramento territoriale de facto) in corso in Siria che gli Stati Uniti d’America hanno massicciamente fomentato e sostenuto.
I sanguinari assassini che gli Usa ed i loro alleati pensavano di poter utilizzare come sicari ora minacciano gli interessi dei loro…

View original post 398 altre parole

Annunci

Scrivi un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...