Malati e Dannati

male

Di Walker Storz. Originale pubblicato su Center for a Stateless Society il 18 aprile 2018 con il titolo The Sick and the Damned. Traduzione di Enrico Sanna.

Capivo che la differenza tra sani e malati era così profonda da annullare ogni differenza in termini di intelligenza o razza.” ~ F. Scott Fitzgerald, Il Grande Gatsby

Se il capitalismo produce inevitabilmente il suo angelo sterminatore, produce anche quegli spettri che contengono il germe della sua fine, perseguitano il capitalismo e sono rappresentati da potenzialità e possibilità negate. La malattia è uno di questi spettri. Il capitalismo produce inevitabilmente malattia sotto forma di alienazione fisica e mentale. Il capitalismo comunicativo, o finanziario, accelera questo deterioramento sia del corpo sociale che dei singoli individui che si dibattono nel turbine.

Continua a leggere

Annunci