Libia: Migranti, Milizie, Servizi Segreti

CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v80), quality = 80

Pubblicato originariamente su Umanità Nova il 15 settembre 2017.

Francesca Mannocchi, giornalista free lance, che collabora con numerose testate italiane e internazionali, è stata la prima a scrivere, già il 25 agosto, degli accordi tra governo italiano e milizie libiche per il blocco delle partenze. Il suo reportage, uscito in inglese su Middle East Eye, ha trovato conferma nei giorni successivi negli articoli pubblicati da Reuters e Associated Press.

Al suo ritorno dalla Libia le è stata fatta una lunga intervista dall’info di radio Blackout, da cui emerge con chiarezza un quadro complesso sul quale si muovono diversi attori con differenti interessi.

Continua a leggere

Dubai: un Sinistro Paradiso

dubai

Originale pubblicato il 14 luglio 2005 su tomdispatch.com con il titolo Sinister Paradise. Does the Road to the Future End at Dubai? Scelto e tradotto da Fabrizio Bottini e ripubblicato il primo agosto 2017 su La Città Conquistatrice.

Il jet comincia la sua discesa, e si resta incollati al finestrino. La scena sotto è incredibile: più di cinquanta chilometri quadrati di isole color del corallo, a forma di puzzle del mondo quasi terminato. Nelle verdi acque basse tra i continenti, sono chiaramente visibili le forme affondate delle Piramidi di Giza e del Colosseo. Al largo ci sono tre grandi gruppi di isole a formare una palma entro una serie di mezzelune, popolate di alberghi sviluppati in altezza, parchi tematici, e mille case di lusso costruite su palafitte sopra l’acqua. Le «Palme» sono collegate tramite moli a una spiaggia tipo Miami stipata di mega-hotel, torri ad appartamenti e approdi per yacht. Mentre l’aereo lentamente plana verso il deserto nell’entroterra, manca il fiato per l’ancora più improbabile veduta che si para davanti. Da una foresta cromata di grattacieli (quasi una dozzina alti più di 300 metri) spunta la nuova Torre di Babele. È impossibilmente alta un miglio e mezzo: l’equivalente di due Empire State Building messi uno sopra l’altro.

Continua a leggere

Gaza e la Guerra più Grande

[Di Giulietto Chiesa. Articolo originariamente pubblicato su Megachip il 21 luglio 2014.]

Latuff 2014

©Latuff 2014

Ci sono lettori che mi chiedono di pronunciarmi sulla tragedia di Gaza.

L’ho già fatto più volte nel corso di questa crisi.

Continua a leggere

Scarsità e Abbondanza Artificiale

Un uno-due micidiale

[Di Kevin Carson. Originale pubblicato su Center for a Stateless Society il 21 dicembre 2013 con il titolo Artificial Scarcity and Artificial Abundance: A One-Two Punch. Traduzione di Enrico Sanna.]

Scrivo spesso della scarsità artificiale come sorgente di rendita per le classi possidenti, e sul ruolo che ha lo stato nell’imporla. Ma l’altra faccia della moneta è il ruolo che ha lo stato nel rendere artificialmente abbondante, per le classi privilegiate, ciò che è scarso in natura. Un esempio lo vediamo dalle notizie che parlano della politica che circonda gli oleodotti e i gasdotti nel Nordamerica.

Continua a leggere