Il Partito della Nazione

Politico

Di Alessandra Daniele. Originale pubblicato su Carmilla online il 13 agosto 2017.

– Le recenti iniziative del governo hanno provocato il ritiro delle principali ONG dall’attività di soccorso nello Stretto di Sicilia – la conduttrice si rivolge al deputato PD – Come rispondete alle accuse d’aver messo in secondo piano le esigenze umanitarie?

Continua a leggere

Annunci

L’alba del Paramilitarismo Americano del 21º Secolo

Pubblicato su nica il 26 giugno 2017. Link all’originale: https://itsgoingdown.org/dawn-21st-century-american-paramilitarism/. Traduzione di Luca Filisetti

Siamo nella fase montante di una pericolosa deriva nella società americana moderna.

Una nuova minaccia inizia a profilarsi all’orizzonte. La percezione umana è ciò che è, non possiamo avere certezze sul futuro, non importa di quanti paralleli storici riusciamo ad utilizzare come termini di paragone. Ma se si crede ai presagi con i quali abbiamo avuto a che fare in questi mesi, la presidenza di Donald Trump segnerà l’inizio di quella che potremmo chiamare una “guerra di bande politiche”.

Continua a leggere

Contro lo Stato D’emergenza

(Contre l’état d’urgence, l’urgence de prendre la rue)

pira_funeraria

[Pubblicato su The Anarchist Library con il titolo Against the State of Emergency. Traduzione dal francese di Robert Hurley. Traduzione dall’inglese di Enrico Sanna.]

Questo testo è stato tradotto dal francese da Robert Hurley e merita qualche parola riguardo il contesto da cui è emerso. L’articolo originale, “contre l’état d’urgence, l’urgence de prendre la rue”, è stato scritto su richiesta del quotidiano francese Le Monde. Il quotidiano aveva chiesto un commento ad alcuni dei difensori nel caso di Tarnac (“des mis en examen”) a proposito degli attacchi di Parigi del 13 novembre 2015 e gli eventi successivi. Nonostante l’iniziale richiesta, però, l’articolo pur accettato non fu mai pubblicato. Le Monde non ha mai fornito una spiegazione. Lasciamo che siano i lettori a darsela.

Continua a leggere

Globalizzazione al Servizio della Persona

Non il contrario

carceri_dinvenzione

[Intervista a Robert Kurz pubblicata su obeco-online il 27 aprile 2004. Traduzione dal tedesco di CP Traducciones. Traduzione dallo spagnolo di Enrico Sanna.]

IHU On-Line ha intervistato il sociologo e saggista tedesco Robert Kurz, via email, per questo numero. Nato nel 1943, Kurz ha studiato filosofia, storia e pedagogia. Attualmente, Kurz lavora a Norimberta come pubblicista autonomo, autore e giornalista. È stato cofondatore e redattore della rivista teorica Krisis – Beiträge zur Kritik der Warengesellschaft (Krisis – Contributi alla Critica della Società di Mercato). Il suo campo di lavoro comprende la teoria della crisi e della modenità, l’analisi critica del sistema capitalista mondiale, la critica dell’illuminismo e la relazione tra cultura e economia. Pubblica regolarmente saggi su quotidiani e periodici tedeschi, austriaci, svizzeri e brasiliani. I suoi libri O Colapso da Modernizaçao (São Paulo: Paz e Terra, 1991), pubblicato anche in Brasile con il titolo O Retorno de Potëmkin (São Paulo: Paz e Terra, 1994) e Os Últimos Combates (Petrópolis: Vozes, 1998) hanno fatto discutere molto in Germania e altrove. Più recente è la pubblicazione di Schwarzbuch Kapitalismus (Il Libro Nero del Capitalismo), nel 1999, Weltordnungskrieg (La Guerra dell’Ordinamento Mondiale) e Die Antideutsche Ideologie (L’ideologia Antitedesca), nel 2003, quest’ultimo non tradotto in portoghese. Di Kurz abbiamo pubblicato un articolo nel numero 26 del 15 luglio 2002. La seguente intervista, concessa a IHU On-Line in tedesco, è disponibile sul sito  www.exit-online.org. La traduzione è di CP Traducciones.

Continua a leggere

La Democrazia è Fallita

[Di CrimethInc. Titolo originale: Democracy is Bankrupt. Traduzione di Enrico Sanna.]

Cos’è successo a tutto l’ottimismo della scorsa stagione elettorale, tutta quella frenesia riguardo la speranza e il cambiamento? Da decenni appuntiamo le nostre speranze su un candidato dopo l’altro; ora pare che la gente stia cominciando a capire la farsa. Gli unici che ancora la prendono sul serio sono quelli che protestano facendo la democrazia in piazza.

Perché la democrazia è deludente? È una questione di collegi elettorali, di sistemi per votare, di ridisegno dei collegi? È qualcosa che si può riparare con una riforma elettorale? Allora perché, anche quando il nostro candidato favorito passa, siamo insoddisfatti per il risultato?

Continua a leggere

Il Porno è Crisi Sanitaria

uomo_a_letto

L’ultima trovata dei proibizionisti

[Di Logan Glitterbomb. Originale pubblicato su Center for a Stateless Society il 25 aprile 2016 con il titolo Porn Prohibitionists Declare Public Health Crisis. Traduzione di Enrico Sanna.]

La settimana scorsa il governatore dello Utah Gary R. Herbert ha firmato una risoluzione che equipara la pornografia ad una crisi sanitaria. Quest’ultima mossa autoritaria da parte dei moralisti anti-porno è stata difesa dal senatore dello Utah Todd Weiler, che ha detto: “Non è solo un problema morale religioso. Per alcuni è un problema di educazione sessuale; nessun giovane ha bisogno di vedere quelle immagini per capire come si creano i figli.” Possiamo concordare con il senatore Weiler che la pornografia non è una forma di educazione sessuale, ma come si intuisce dalla dichiarazione, il suo punto di vista è dettato dalle sue convinzioni religiose secondo cui il sesso è solo un modo di procreare.

Continua a leggere