Come Nascono le Bandiere

Antiimperialismo_caracas

Di Valerio Evangelisti. Pubblicato il 25 aprile 2018 su Carmilla Online con il titolo Gloria al bravo pueblo que el yugo lanzó.

Geraldina Colotti, Dopo Chávez. Come nascono le bandiere, ed. Jaca Book, 2018, pp, 226, € 22,00.

Fine 2017. Il presidente del Venezuela Nicolás Maduro annuncia che, nel pacchetto alimentare destinato alle famiglie a prezzi calmierati, sarà compresa la coscia di maiale: tradizionale cibo natalizio per i venezuelani. In effetti, il suo governo ha ordinato in Portogallo tonnellate di quel taglio di carne suina. Solo che il Venezuela soffre le sanzioni dell’Unione Europea. Le banche portoghesi incaricate del pagamento rifiutano di fare da tramite. I carichi, già confezionati, non partono.

Continua a leggere

Annunci

La Politica Economica Mista

L’esempio di Argentina e Venezuela

[Di Iván Carrino. Originale pubblicato su mises.org il 15 novembre 2014 con il titolo Middle-of-the-Road Policy: Lessons from Argentina and Venezuela. Traduzione di Enrico Sanna.]

argentina_venezuela

Anche se la sua opera principale era dedicata ad una critica del socialismo, Ludwig von Mises prestò grande attenzione all’analisi di quella che è conosciuta come “economia mista”, “via di mezzo” o “interventismo”. Per Mises, l’interventismo doveva affrontare due grosse difficoltà. Da un lato, come potevano constatare gli interventisti, l’intervento peggiorava la situazione. Dall’altro, la convinzione che l’intervento fosse necessario a risolvere i problemi economici portò gli interventisti a credere che fosse compito dello stato continuare ad intervenire ogni volta che il risultato non soddisfaceva le aspettative.

Il risultato di questa logica è un’economia “capitalista” solo di nome. In realtà è soggetta all’intervento diffuso dello stato.

Continua a leggere

Via gli Yanquis dal Venezuela

[Di Jacob G. Hornberger. Originale pubblicato su The Freeman il 2 aprile 2014 con il titolo The U.S. Government Should Butt Out of Venezuela. Traduzione di Enrico Sanna.]

Nicolás Maduro

In un articolo d’opinione sul New York Times, il presidente venezuelano Nicolás Maduro chiede pace per il Venezuela. Il presidente socialista è assediato dalle manifestazioni, e diversi manifestanti sono stati uccisi. I manifestanti puntano il dito sulle orribili condizioni economiche generate dalla politica economica socialista di Maduro. Maduro fa un appello per la pace nel paese.

Il problema è che ogni volta che arriva al potere qualcuno indipendente dall’impero americano, l’apparato della sicurezza nazionale, soprattutto la Cia, si mette spesso di mezzo, sollevando zizzania e facendo tutto il possibile per detronizzare il potere e sostituirlo con un fantoccio amico, possibilmente un dittatore militare. Al governo americano non interessa se in questo processo muoiono molti stranieri.

Continua a leggere

Le Istituzioni e il Breve Termine nel Dibattito Politico

[Di Nicolás Cachanoski. Originale pubblicato su Economia para todos il 7 ottobre 2013 con il titolo Instituciones y Corto Plazo en el Debate Político. Traduzione di Enrico Sanna.]

L’editoriale domenicale de La Nación fa un confronto interessante tra l’Argentina e il modello bolivariano, arrivando alla conclusione che il primo si sta avvicinando progressivamente al secondo.

Continua a leggere